skyline di Milano
Comunicati

20-11-2019

Patto Utilitalia per la diversità e l'inclusione

Un impegno concreto per favorire l’inclusione e valorizzare la diversità di genere, età, cultura e abilità all’interno delle politiche aziendali. Ventisette aziende dei servizi pubblici associate ad Utilitalia (la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche), hanno firmato ieri sera a Roma il “Patto Utilitalia - La Diversità fa la Differenza”, un comune programma di principi e di conseguenti impegni per promuovere il Diversity Management nelle attività aziendali.

Scarica il comunicato

07-11-2019

Grave incendio doloso nella notte verso una sede della divisione Casa a fuoco il parco auto

Questa notte, verso le ore 4, un grave incendio di chiara origine dolosa ha colpito una delle sedi della Divisione Casa di MM in Via Forze Armate 175/A.Sono state incendiate 5 auto di servizio, impiegate dal nostro personale, con modalità che dalle circostanze di fatto rilevate attestano certamente l’origine dolosa del fatto. Il personale di MM ha aperto la sede regolarmente assicurando tutte le quotidiane attività di sportello al servizio dei cittadini.

 

Scarica il comunicato

28-10-2019

Appuntamento con Otzi l'uomo venuto dal ghiaccio

Questo è il primo appuntamento legato alla mostra "Di seme in seme: all'origine delle piante coltivate", partendo dal ritrovamento della mummia di Similaun percorreremo le vicende storiche di Ötzi grazie ad Umberto Tecchiati, professore associato di Preistoria e Protostoria all’Università Statale di Milano e ci concentreremo poi sulla problematica dello scioglimento dei ghiacci con Guglielmina Diolaiuti,

Scarica il comunicato

16-10-2019

MM Spa presenta "Sull'acqua" un testo di Michele Serra

Il 21 ottobre 2019 alle 21, la Centrale dell’Acqua ospita la lettura scenica del testo di Michele Serra Sull’acqua (Aboca edizioni). Lo spettacolo è a cura della Compagnia dei lettori, un progetto di volontariato con forte vocazione sociale che porta la lettura ad alta voce in luoghi come gli ospedali, coinvolgendo anche cittadini ciechi o ipovedenti.

Scarica il comunicato