skyline di Milano
Notizie

MM Spa lorem ipsum dolor sit amet.

24-11-2014

Metropolitana Politecnica

La nostra mostra sui 50 anni della M1 “Milano SottoSopra” si sposta dall’ExpoGate al Campus Bovisa del Politecnico di Milano. In occasione dell’inaugurazione, martedì 25 novembre si terrà la giornata di studi “METROPOLITANA POLITECNICA. Ingegnerie, design, architettura, citta”, promossa e organizzata da MM. Il convegno, che inizierà alle ore 9.00 con i saluti del Rettore Azzone e del Presidente di MM Davide Corritore, intende raccontare l’intreccio tra “i diversi piani di ricerca di progettazione ingegneristica, architettonica, di design e di pianificazione urbana che hanno contribuito al massimo grado alla realizzazione di questa fondamentale infrastruttura per la città”.

Programma della giornata di studi

20-11-2014

Inaugurazione della settima Casa dellAcqua di Milano

Sabato 22 novembre 2014 alle ore 10 verrà inaugurata la settima Casa dell’Acqua di Milano. L’erogatore viene collocato al Parco Don Primo Mazzolari in via Mazzolari a Milano (zona 6). Interverranno:


  • Pierfrancesco Maran Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua pubblica, Energia

  • Giorgio Fiorentini Presidente di Ato Città di Milano

  • Davide Corritore Presidente di Metropolitana Milanese Spa

  • Gabriele Rabaiotti Presidente di Zona 6

Comunicato stampa del 22 novembre 2014

28-10-2014

I film del concorso I 400 SORSI sono online!

Dopo la presentazione speciale durante la 19° edizione del Milano Film Festival (4-14 settembre 2014), una prima selezione dei cortometraggi del concorso I 400 SORSI è online. I corti sono visibili, commentabili e condivisibili da tutti al link milanofilmfestival.it/400sorsi. Sono tutti cortometraggi dove l’acqua è protagonista: tra piscine, vasche, fontane, rubinetti e stanze allagate, si riscopre come ogni giorno, in ogni momento, l'acqua è un bene di cui non si potrebbe mai fare a meno, come in Refreshment, l’arte dell’evaporazione perpetua, Come clean, dove una vasca da bagno diventa il pretesto per conoscersi meglio, o Sanitation, che descrive una tipica domenica in Repubblica Dominicana, unico giorno della settimana in cui è disponibile l’acqua corrente. I 400 SORSI è un concorso per cortometraggi dove l'acqua è protagonista, promosso da Milano Film Festival in collaborazione con Gruppo CAP e Metropolitana Milanese Spa, che rinnovano una collaborazione di lungo corso che ha dato vita a progetti sempre innovativi e di successo. A dicembre 2014, una giuria composta da rappresentanti di Milano Film Festival, Gruppo CAP e Metropolitana Milanese sceglierà un corto vincitore tra gli undici finalisti, a cui verrà assegnato un premio di 2.000 euro.

Comunicato stampa del 28 ottobre 2014

28-10-2014

50 anni M1. Un tunnel emozionale, la mostra Milano SottoSopra per festeggiare la Rossa

Per festeggiare i 50 anni della M1, Metropolitana Milanese, con il Comune di Milano e Atm da il via ai festeggiamenti. La mostra fotografica "Milano SottoSopra" avrà luogo dal 1 al 9 novembre presso Expo Gate (via Luca Beltrami, M1 Cairoli dalle 10 alle 20. Già il 28 ottobre, nell’ambito dell’evento ‘Citytech’, al Castello Sforzesco, presso la Sala Viscontea, si è svolto il workshop "Storie di successo: dai 50 anni della M1 a Milano ai nuovi sistemi di mobilità urbana" in cui è intervenuto il Presidente di MM Davide Corritore.Il giorno 5 novembre alle ore 18,30 è previsto un workshop di approfondimento aperto al pubblico condotto dai tecnici di MM che racconteranno la storia dei cantieri e l’evoluzione della progettazione dal 1964 ad oggi.

Scheda di approfondimento

24-10-2014

Metropolitana Milanese a CityTech: rinnovare lingegneria dei trasporti attraverso lesperienza

MM è sponsor della seconda edizione di CityTech "Ripensare il paradigma della mobilità per le città del terzo millennio” che si svolgerà al Castello Sforzesco dal 26 al 28 ottobre 2014. L'evento è rivolto ad aziende, pubbliche amministrazioni e alle diverse espressioni della società civile, per confrontarsi e modellare insieme la mobilità italiana del terzo millennio.“Prendo spunto da una massima di Simone Raider” ha dichiarato Davide Corritore, Presidente di Metropolitana Milanese spa” che dice “l’innovazione è il frutto del fare all’interno di un sistema esistente in stretto rapporto con il passato. E’ un superamento, una liberazione, l’inizio di una nuova sfida” E MM, da sempre, si muove, in questa logica”.



Il Presidente Corritore interverrà alla tavola rotonda della sessione istituzionale plenaria organizzata dal Comune di Milano “Le sfide della mobilità urbana: progettare il futuro delle città per dare nuove risposte a nuovi bisogni” - lunedì 27 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 (Sala Viscontea). Il Presidente inoltre aprirà i lavori del workshop, organizzato da Comune di Milano in collaborazione con Metropolitana Milanese, “Storie di successo: dai 50 anni della M1 a Milano ai nuovi sistemi di mobilità urbana” - martedì 28 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 (Sala Viscontea).

Comunicato stampa del 26 ottobre 2014

17-10-2014

Accadueo dal 22 al 24 ottobre a Bologna

Metropolitana Milanese partecipa anche a questa edizione di Accadueo, la fiera che da oltre 20 anni rappresenta il luogo di incontro per tutto il settore dei servizi idrici. Produttori di materiali, tecnologie ed attrezzature, aziende pubbliche e private di gestione integrata dei servizi idrici, municipalità ed imprese di esecuzione lavori hanno in Accadueo il momento di incontro e di confronto oltre che di aggiornamento. La fiera si svolge ogni 2 anni a Bologna e quest'anno gli interventi di MM sono diversi: il 22 ottobre alla conferenza promossa da Althesys "Il settore idrico italiano tra strategie industriali e finanza" interverrà il Direttore Generale Stefano Cetti; all'IWA WaterIDEAS 2014 Conference ci sarà Carlo Carrettini, direttore dell'Acquedotto; Andrea Aliscioni, responsabile Depurazione, Tutela Ambientale e Impianti Acque Reflue, parteciperà a "Venti di cambiamento: dallo scavo al no dig", promosso da IATT. Il 23 ottobre Carlo Carrettini e Emilio Lanfranchi interverranno a "Active Pressure Management for a smart water network" e a "Advanced Pressure Management/Session 2: European NRW Case studies"( quest'ultimo promosso da International Water Association). Il 24 ottobre al convegno "Reti idrauliche interrate: normative e tecniche di rinnovamento senza scavo", su iniziativa di IATT, parteciperanno Fabio Marelli (responsabile Rete Acque Reflue) e Stefano Tani (responsabile Pianificazione e Progetti speciali).Sempre il 24 ci sarà la partecipazione di Emilio Lanfranchi a "Energy Efficiency & Innovation", convegno promosso da
International Water Association.

09-10-2014

MM a Move.App Expo

Dall’11 al 15 ottobre 2014 si terrà la sceonda edizione di Move.App Expo al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci a Milano.
L’evento organizzato da CIFI (Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani) e Columbia Group, è dedicato all'innovazione tecnologica nei trasporti e alle politiche per la mobilità di persone e merci.
Obiettivo di Move.App Expo è "rappresentare il Sistema Italia con un accento particolare sull'aspetto del networking con i Paesi dell'Unione Europea, le aree emergenti del Mediterraneo e i Paesi del Golfo Arabico.”

il programma

07-10-2014

Una corsa lunga 50 anni - 1964, nasce la prima metropolitana di Milano

Per festeggiare il cinquantesimo anniversario della M1, il Comune di Milano e Metropolitana Milanese hanno prodotto il video "Una corsa lunga 50 anni - 1964, nasce la prima metropolitana di Milano". Il 1° novembre 1964 nel sottosuolo di Milano prende servizio la linea 1 della metropolitana, da piazzale Lotto a Sesto Marelli, per 12,5 km, con 21 stazioni.
I milanesi presto familiarizzano con questo nuovo percorso veloce negli “inferi” della città, come Dino Buzzati si era diverto a scrivere in quel periodo, il mondo sotterraneo che era stato svelato dai grandi lavori che avevano messo sottosopra Milano dal 1957 al 1964.
Viene trovato subito anche un nomignolo, come si usa a Milano, per la linea 1 che diventa per tutti la “rossa”, in ragione della facile e pratica utilità del caratteristico colore della sua segnaletica, visiva e architettonica, che a ogni stazione accompagna i passeggeri dalla quota in superficie della città sino alle banchine sotterranee dove arrivano le carrozze. La M1 ha rappresentato un'assoluta novità, sia in termini di costruzione che di design.

16-09-2014

Milano sotterranea

Il convegno, con il patrocinio di Metropolitana Milanese, si svolgerà sabato 20 settembre 2014 presso il Politecnico di Milano in Aula Osvaldo De Donato in piazza Leonardo da Vinci, 32 - M2 Piola dalle 10 alle 17. A partire dal 2013 si è avviata la collaborazione con Metropolitana Milanese per lo studio, la valorizzazione e la conservazione delle fonti storiche inerenti la realizzazione della fognatura e dell’acquedotto della nostra città, in collaborazione con l’Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano (S.C.A.M.) e la Federazione Nazionale Cavità Artificiali (F.N.C.A.). Il convegno è aperto a tutti i cittadini e invita a pensare a ciò che da sotto ci guarda: gallerie, cunicoli e spazi sotterranei. Sono le architetture lasciate dai nostri predecessori e sono anche i manufatti indispensabili al vivere urbano. L’evento parlerà dei viaggi tra gli antichi e i moderni canali sotterranei e i manufatti sconosciuti che ancora esistono sotto la metropoli. Il viaggio avverrà tra la presentazione d’inediti documenti storici, le soluzioni idrauliche d’ingegneri e tecnici e l’impegno degli Enti competenti nella formazione della Milano moderna. Proseguirà illustrando la contemporanea gestione, l’uso ed il riuso a fini agricoli delle acque tra tecnologie e innovazione. Il tutto sarà accompagnato dalle proiezioni sulla Milano sotterranea.

Scarica gli atti del convegno:

il programma dell'evento

12-09-2014

Giro di Giostra al Rubattino

MilanoBlu sponsorizza la quinta edizione del Festival dei Giochi di Strada. La manifestazione si volgerà al Parco dell’Acqua, del recente quartiere di Rubattino.

Una giornata dedicata al gioco di strada, rivolta ai bambini e agli adulti, per permettere loro di dialogare attraverso il gioco, di vivere la città in modo creativo e divertente, al di là di ogni pregiudizio e indifferenza.

I giochi infatti, completamente gratuiti, sono accessibili a chiunque abbia voglia di partecipare e divertirsi.