skyline di Milano
Notizie

Rimani sempre aggiornato sul mondo MM. In questa sezione puoi trovare le ultime news, gli eventi e i prossimi appuntamenti in calendario.

22-05-2017

MM Academy: aperte le iscrizioni Visita tecnica ai cantieri della M4

Il 9 giugno la visita tecnica ai cantieri M4. La linea Blu è una metropolitana leggera ad automazione integrale senza guidatore a bordo (driverless),

tecnologia che permette un controllo intelligente del traffico, garantendo i più elevati standard di sicurezza e una maggiore elasticità della linea. La stima di passeggeri annui trasportati è di 86 milioni. Le gallerie della M4 sono scavate in sotterranea con TBM (o “talpa meccanica”), mentre gli scavi delle stazioni e dei manufatti sono realizzati a “cielo aperto”.

La linea Blu collegherà il centro storico con la parte est (Quartiere Forlanini e Aeroporto Linate)

e la parte ovest della città (Quartiere Lorenteggio e Stazione passante San Cristoforo), riducendo il traffico automobilistico con benefici per l’ambiente e per chi vive e lavora a Milano. MM si occupa per il progetto della M4 della Direzione lavori, del Coordinamento della Sicurezza e della Comunicazione al territorio.

Scarica il programma dettagliato

17-05-2017

Piano City Milano: MM in musica

Il centro della città diventano i cortili delle case gestite da MM: luoghi sorprendenti e paesaggi quotidiani che diventano sempre di più protagonisti di Piano City Milano.

Si parte con la pianista di Buenos Aires, Natalia Isabel Gonzàlez, e la sua musica classica mista a quella tradizionale argentina,

per approdare a Chopin, Beethoven e altri grazie al talento coinvolgente di Davide Montalenti,

fino ad arrivare infine alle Exprovisation di Sasha Pushkin da San Pietroburgo, per una performance senza limiti e ristrettezze di generi musicali.

Scarica la locandina

12-05-2017

MM Academy: aperte le iscrizioni al corso "Infrastrutture su rotaia in città"

Aperte le iscrizioni al corso del 23 maggio sul disturbo da rumore e da vibrazioni indotto dalle infrastrutture su rotaia, con particolare riferimento all’ambito urbano. Il corso andrà dalle 9-12 e dalle 14-18 e avrà luogo presso la Fondazione Ordine Ingegneri Viale Andrea Doria 9, Milano(M2 Caiazzo). In accordo con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, il corso dà diritto a 8 CFP per gli iscritti all’albo con test finale.



Obiettivo del corso e analizzare il disturbo da rumore e da vibrazioni indotto dalle infrastrutture su rotaia, con particolare riferimento all’ambito urbano. L’esercizio di infrastrutture su rotaia (ferrovie, metropolitane e tranvie) permette di non generare altri inquinanti in atmosfera che potrebbero peggiorare lo stato delle nostre citta. L’unico disturbo può essere riconducibile al rumore e alle vibrazioni generate. La valutazione del disturbo oggettivo percepito dalle persone può essere un processo molto complesso, sia in fase previsionale che in fase di verifica. Si esporranno gli aspetti normativi, i riferimenti alla legislazione vigente in campo nazionale e internazionale, i metodi previsionali più comunemente impiegati e i parametri di valutazione del disturbo. Infine si presenteranno i sistemi di mitigazione usati per rumore e vibrazioni e le modalità per accertare la loro efficacia.



Programma

- Rumore: requisiti normativi e legislativi

- Vibrazioni: requisiti normativi e legislativi

- La gestione del disturbo da rumore per una linea sotterranea

- La gestione del disturbo da rumore per una linea all’aperto (in viadotto)

- La gestione del disturbo da vibrazioni



Docenti

Marco Acquati (Responsabile funzione Armamento e Vibroacustica - Direzione Sistemi per la Mobilita MM



Per quote e modalità di iscrizione: info@foim.org – tel. 02.83420200



Per informazioni su MM Academy: academy@mmspa.eu

31-03-2017

Save the Date - 5 aprile 2017 il convegno "Scoprire un bene comune: le case popolari"


Far conoscere i caratteri storico-architettonici e urbanistici del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano, comprendere la complessità della sua attuale gestione, riflettere sul valore e sul destino delle “case popolari”. Questi sono gli argomenti della giornata di studi del 5 Aprile 2017 organizzata dal Dipartimento di Architettura e Studi Urbani con MM e MM Academy, per ribadire l’importanza di un tema sociale a cui gli architetti di tutti i tempi hanno consacrato il loro impegno.



Così scrive Gio Ponti il 2 febbraio 1944 sul Corriere della Sera: «Vi è una sola grande architettura consentibile, l’architettura sociale, dedicata anzitutto ai problemi della casa e dell’esistenza umana».

La giornata di studio prende avvio dalla ricerca «Vicende, caratteri architettonici e qualità urbana del patrimonio edilizio del Comune di Milano», affidata da MM al Dipartimento di Architettura e Studi Urbani; e se ne comunicano i primi esiti con il libro: «La tua casa. Atlante del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano volume primo».


Scarica la locandina

23-03-2017

MM Academy. I nostri saperi al servizio delle città

MM Academy è l'accademia d'impresa ideata e promossa da MM per condividere il patrimonio aziendale di innovazione tecnologica e kow how di oltre 60 anni di attività nel campo della progettazione, della costruzione e della gestione delle infrastrutture, reti idriche e servizi. L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con MM co-organizza le seguenti iniziative.

Scarica la locandina dei corsi

21-03-2017

Rinvio data per visite impianti Bonomelli e Nosedo

Siamo spiacenti di comunicarvi che a causa delle avverse condizioni metereologiche previste per mercoledì 22 marzo non sarà possibile, per problemi di sicurezza, effettuare le visite al manufatto Bonomelli e al Depuratore di Milano Nosedo.



Le visite saranno recuperate il prossimo mercoledì 5 aprile:



•    ore 10: visita manufatto Bonomelli

•    a seguire (intorno 12/12.30)  partenza con navetta per il depuratore Milano Nosedo, visita di circa un’ora e trenta e ritorno con navetta  in piazzale Bonomelli



Ci scusiamo per il disagio e ci auguriamo di potervi incontrare il 5 aprile.

                    

Nuovo Programma Visite Impianti