Home > MM per Milano > Casa > Premio CaseCittà (1’ edizione)
skyline di Milano
Premio CaseCittà (1’ edizione)

Avvisi, bandi ed eventi  

Avviso del 04 agosto 2020

CaseCittà (1° Edizione): premio a sostegno delle iniziative promosse dai comitati inquilini

MM e il Comune di Milano intendono supportare e aumentare l’offerta di attività di animazione territoriale e di microservizi collaborativi all’interno delle case popolari di proprietà del Comune di Milano; rafforzare la presenza e il funzionamento dei Comitati Inquilini, che in questi quartieri svolgono un lavoro prezioso per la qualità della vita e l’inclusione sociale, oltre ad incentivare la nascita di nuovi Comitati Inquilini.

Il presente Avviso si rivolge ai Comitati Inquilini e alle Autogestioni formalmente costituiti, dotati di codice fiscale.

Per partecipare è necessario inviare la documentazione completa, unitamente al modulo di partecipazione e alla scheda progetto, compilati in tutte le parti.

Il Progetto deve essere descritto utilizzando esclusivamente la Scheda Progetto e seguendo le indicazioni in essa contenute. Non è necessario presentare ulteriore documentazione aggiuntiva.

Le domande presentate saranno ordinate in base alla data e l’ora di ricezione.

Il presente avviso decorre dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale di MM e avrà durata fino al 31/03/2021, fatto salvo esaurimento delle risorse economiche disponibili.

La documentazione sopra elencata deve essere consegnata in busta chiusa presso l’Ufficio Protocollo di MM in via del Vecchio Politecnico n. 8, 20121 Milano, dal lunedì al venerdì negli orari 10:00 - 12:00 ; 14:30 – 16:30. La busta chiusa deve riportare la seguente dicitura: “SELEZIONE PER IL PREMIO CASECITTÀ 1°EDIZIONE”.

Scarica qui la documentazione per partecipare:

Scarica Avviso "CaseCittà"

Scarica Modulo di Partecipazione - Costituiti (allegato 1)

Scarica Modulo di Partecipazione - Non Costituiti (allegato 1)

Scarica Modello di Progetto (allegato 2)

Scarica Dichiarazione Costitutiva (allegato 3)

Scarica Modulo Raccolta Firme (allegato 4)

Scarica Modello Budget

 

INCONTRI PUBBLICI DI PRESENTAZIONE DEL BANDO

Si informano tutti gli inquilini e i cittadini interessati che, in ottemperanza al DPCM del 18 ottobre 2020 sulle misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza Covid-19, gli  incontri pubblici per presentare il bando per il Premio CaseCittà – 1°edizione si svolgeranno non più in presenza, ma online sulla piattaforma Microsoft Teams.

Gli incontri si svolgeranno, a partire dalle 18, nei seguenti giorni:

14/10 
16/10 
19/10 
26/10 
29/10 
5/11 
9/11 

Gli interessati possono fare richiesta dei link di accesso al singolo incontro, contattando privatamente la pagina Facebook dell'Assessorato alle Politiche Sociali e Abitative del Comune di Milano

Saranno presenti l’Assessore alle Politiche Sociali e Abitative Gabriele Rabaiotti e il gestore MM.
 

 

FAQ

Siamo una O.d.V. registrata in Regione e operiamo nelle case popolari, ma i nostri soci/volontari non sono a maggioranza inquilini. Siamo la trasformazione dello storico Comitato Inquilini. Possiamo partecipare?

L’avviso è rivolto a comitati costituiti da inquilini residenti negli stabili ERP di proprietà del Comune di Milano. Un soggetto che non abbia queste caratteristiche non può essere destinatario del contributo e capofila del progetto. Tuttavia può risultare come partner nell’ambito di una progettualità promossa da un comitato di inquilini residenti in uno stabile ERP di proprietà del Comune di Milano.

Gli Interventi inseriti nel progetto del Comitato inquilini devono essere privi del riconoscimento di altri premi/contributi, anche se riferiti ad anni precedenti e da parte di Enti diversi e da Assessorato comunale diverso? Questo andrà documentato?

Il soggetto destinatario del contributo, ancorché nella veste di partner, non può beneficiare di altri contributi da parte di MM o del Comune di Milano che siano riferiti in maniera specifica al progetto candidato.

Cosa si intende per “innovazione”? "Innovazione" implica che le onlus partecipanti al progetto del Comitato Inquilini non devono svolgere interventi già attivi e attivati in precedenza ma unicamente interventi ex-novo?

La caratteristica dell’innovazione (compreso il fatto di presentare un progetto che non fosse già attivo precedentemente) non è un requisito per l’accesso al bando, tuttavia essa viene valutata nell’ambito del punteggio assegnato al progetto (criterio a.2), con un punteggio massimo pari a 10 secondo i criteri riportati nell’avviso.

Ad una domanda di adesione al bando da parte di un Comitato Inquilini, il progetto allegato può comprendere il coinvolgimento di un servizio del Comune di Milano-Assessorato Politiche sociali ed abitative in quanto la collaborazione è già in essere da anni? In qual caso, se inserito deve essere a costo zero oppure può rientrare nella formulazione dei  costi del progetto complessivo?

Si conferma che è possibile includere nel partenariato sia soggetti pubblici che privati.  In caso di progetti con partner già esistenti sarà cura del candidato produrre la documentazione idonea attestante i costi ancora da sostenere per la realizzazione del progetto.