skyline di Milano
Comunicati

25-07-2019

Emanuela Teatini membro del CdA di Fondservizi

L’assemblea di Fonservizi ha eletto ieri all’unanimità Massimo Bettarello (Presidente ATV Verona) Presidente e Luigi Veltro (UIL) Vicepresidente. 
L’Assemblea del Fondo ha proceduto anche al rinnovo dei componenti dell’Assemblea e del CdA.  Fanno parte del CdA: i rappresentanti Confservizi - Massimo Bettarello, Massimiliano Dindalini, Emanuela Teatini; il rappresentante CGIL Franco Nasso, Angelo Curcio CISL, Luigi Veltro UIL. 

Scarica il comunicato

12-07-2019

Secondo appuntamento di Celluloide in Centrale

La Centrale dell’Acqua di MM presenta, in collaborazione con AIDA, "Celluloide": una rassegna di documentari d’autore sui temi della sostenibilità, dell’ambiente e della tutela delle risorse idriche, dell’economia circolare e delle trasformazioni del mondo agricolo.

Scarica il comunicato

03-07-2019

Buon compleanno Centrale dell'acqua

Ad un anno dalla sua inaugurazione ( il 4 luglio 2018), la Centrale dell’Acqua di Milano,  si è affermata come un polo multiculturale in città. 
“Sono davvero felice dei risultati che la Centrale dell’Acqua ha registrato nel suo primo anno vita” ha dichiarato Simone Dragone, Presidente di MM SpA.” Ci gratifica l'interesse dei milanesi per questo nuovo centro museale, un interesse che testimonia l’impegno profuso dalla nostra società nel racconto costante del valore dell’acqua pubblica e della sua gestione efficiente”.

 

Scarica il comunicato

20-06-2019

Vox in the city con Stefano Bartezzaghi

Comprendere la città e la sua evoluzione, in ogni aspetto.
MM ha varato un format esclusivo che ha per nome: ‘Vox in the city’, che torna dopo il successo della prima edizione. 
Si tratta di conversazioni a due, nella modalità cocktail party speech, della durata di circa 30 minuti circa.

Lunedì 24 giugno, ore 18.30 l’appuntamento, che ha come tema “Linguaggi e altri orrori” è con Stefano Bartezzaghi.

Scarica il comunicato

10-06-2019

Teatro Out Off. Quinto appuntamento con Roberto Cacciapaglia

Il concerto per la Centrale dell’Acqua di Milano di Piazza Diocleziano 5, per pianoforte, postazioni elettroniche, strumenti ad arco - violino, viola, violoncello - prevederà tra le altre, una composizione pensata per rimanere in tutti gli spazi dell’installazione durante il periodo della mostra, un loop di circa 12 minuti che sarà poi diffuso attraverso altoparlanti nei locali della Centrale e sarà una vera e propria composizione simbolo per la Centrale dell’Acqua e ne diventerà la colonna sonora.

Scarica il comunicato